Roberto Pagano – Giovanni D’Auria – Antonella De Vinco

Roberto Pagano – Giovanni D’Auria – Antonella De Vinco

    09 Agosto 2014
  • Porto Sant'Elpidio (FM)

  • Villa Barruchello
  • 21:15
  • Roberta Pagano, soprano
  • Giovanni D’Auria, clarinetto
  • Antonella De Vinco, pianoforte

in collaborazione con Festival I Luoghi della Musica – Irpinia

Ingresso

Intero: € 10.00
Ridotto: € 8.00 (giovani fino a 16 anni – Soci Associazione Marche Musica)
I soci del FAI Marche hanno diritto allo sconto del 20% sul biglietto intero
I biglietti potranno essere acquistati la sera stessa dell’evento presso la sede del concerto a partire dalle ore 20.00

Biografia


Diplomata con il massimo dei voti presso il Conservatorio di musica “D. Cimarosa” di Avellino. Ha seguito i corsi accademici tenuti dalla famosa soprano Raina Kabaivanska presso il Conservatorio di Musica di Modena dove ha conseguito con il massimo dei voti, il Diploma Accademico di II livello in Canto.

Svolge la sua attività lirica partecipando ad eventi e rassegne sia in qualità di solista (il concerto “Pianoforte & Voce” all’interno della 7° stagione concertistica di San Giovanni Rotondo in Concerto; il concerto spettacolo al Carcere Borbonico di Avellino, in cui ha eseguito l’“Opera da Tre Soldi” di Kurt Weill; la Sacra Rappresentazione
in un prologo, 14 atti e un epilogo “Passio Christi 2010” tenutasi in varie città della Campania; la rassegna “In…canto d’opera” presso il Circolo del Nuoto di Avellino; il concerto “Mozart e Rossini: due geni a confronto”) che come corista (“Gloria e Credo” di A.Vivaldi presso il Teatro “C. Gesualdo” di Avellino; “Cavalleria Rusticana” di P. Mascagni e “Suor Angelica” di G. Puccini, entrambe al Teatro Comunale “F. Stabile” di Potenza. In Trio con il clarinettista Giovanni D’Auria e la pianista Antonella De Vinco ha tenuto numerosi concerti presso importanti Istituzioni in Italia e all’Estero riscuotendo unanimi consensi di pubblico e critica.


Diplomato in Clarinetto, Canto e Didattica della Musica, ha seguito corsi di perfezionamento presso l’accademia Mugi di Roma. È risultato vincitore in diversi concorsi nazionali. Svolge attività concertistica in qualità di clarinettista solista con il duo D’Auria-Quaranta, con il duo D’Auria- De Vinco e con il Trio Khachaturian
per importanti associazioni ed enti teatrali.
Dal 1997 è corista presso il Teatro Verdi di Salerno. Oltre alla carriera di clarinettista e cantante, dal 2000 si dedica alla strumentazione e alla direzione dell’Orchestra di Fiati A.S.D.M. e alla direzione dell’Orchestra Primavera” del Laboratorio Musicale dell’Istituto Comprensivo di Bracigliano. Nell’anno accademico 2006/07, ha conseguito il Diploma Accademico di Secondo Livello in Discipline Musicali con il massimo dei voti e la Lode. Risultato idoneo al concorso per l’insegnamento di clarinetto nei Conservatori Statali di Musica, ha insegnato presso i Conservatori di Rovigo e Campobasso e dal 2008 è stato docente presso i Corsi musicali Internazionali Estivi del “Festival Musica in Laguna D’Arte” Città di Chioggia. Attualmente è docente presso il Liceo Musicale
“Alfano”di Salerno.

Nasce ad Atripalda (AV), studia sino al conseguimento del diploma in pianoforte con il M° Carlo Lapegna e successivamente si perfeziona con il M° Franco Medori e la concertista Laura De Fusco. Ha frequentato varie Masterclasses tenute dai Maestri Franco Scala, Riccardo Risaliti e Boris Petrushansky. Nel 2006 ha conseguito brillantemente il Diploma Accademico di Laurea di II livello in Pianoforte presso il Consevatorio di Musica “San Pietro a Majella” di Napoli. Ha suonato per importanti istituzioni concertistiche ed enti musicali in Italia: Trieste – Teatro Miela, Chieti – Teatro Marrucino, Benevento – Teatro Comunale, Sassari – Teatro “G.Verdi”, Cagliari – Ente Concerti Palestrina, Torino – Teatro Alfi eri, Milano – Teatro Piccolo, Bologna – Auditorium Università J. Hopkins, Ferrara – Casa dell’Ariosto, Perugia – Auditorium Università degli Stranieri,Teatro del Pavone, Spoleto – I
Concerti dell’Orfeo, XI Stagione Concertistica – Toscana Classica A.GI.MUS di Firenze, Roma – Auditorium Sagrestia del Borromini, Bari – Fondazione Piccinni, Messina – Sala Laudamo Università, Società dei Concerti di Ravello, Società dei Concerti di Monza, Alba MusicFestival, Gressoney Festival Internazionale di Musica da Camera; in Europa: Germania (Philharmonie, Istituto Italiano di Cultura di Wolfsburg, I. I.C. di Amburgo, I.I.C. di Berlino, Auditorium Università di Kiel, Beethoven Haus di Bonn); Austria (Konzerthaus – Vienna); Spagna (Festival de Verano – Barcellona, “Espacios Sonoros “- Teatro de Murcia, Palacio Consistorial de Cartagena, Auditorio Nacional de Musica – Madrid), Portogallo (Auditorium Conservatorio – Oporto); Belgio (Auditorium Wielick – Liegi), Francia (Musicalta
Festival); Norvegia (Bergen Summer Festival); Russia (Società “Dante Alighieri” di Mosca); Bulgaria (Sala Bulgaria – Filarmonica di Sofi a), Repubblica Ceca- (Smetana Hall di Praga); in Sud America: Argentina (I.I.C. di Buenos Aires, Salon Dorado – La Plata); Brasile (Dipartimento di Cultura dello Stato di San Paolo); Messico (IIC di Città del Messico, Teatro Principal di Puebla , Museo Nishizawa e Auditorium Università di Toluca, Museo National di Zacatecas); in Texas e California: Dallas, Istituto Italiano di Cultura di S.Francisco; in Nord America: Canada (Università di Toronto, Auditorium National di Ottawa, Chapelle du Bon Pasteur di Montreal); negli Stati Uniti: Carnegie Hall – New York; in Asia: Giappone (Kioto, Hiroshima, Metropolitan Art Space – Tokio). Ha curato la direzione artistica della XXVII e XXVIII edizione di “Musica in Irpinia” Festival Internazionale di orchestre. È
Presidente dell’Associazione Musicale Internazionale “Arturo Toscanini” della quale dal 2006 ricopre anche la carica di Direttore Artistico pro-tempore.

Commenta su Facebook

MENU